Programma Carnevale di Venezia: Sabato 10 febbraio 2007

Gondole per i canali di VeneziaSabato 10 febbraio – La festa dei bambini
Piazza San Marco
– Ore 13.00 –
– Gran Ballo Ottocentesco: Quadriglie, contraddanze e valzer figurati su musiche di Johann e Josef Strauss. A cura della Società di Danza diretta da Fabio Mollica
– “Il Signor Goldoni Carlo e la compagnia dei Comici presentano…”
– GRANDE CONCORSO e SFILATA DI MASCHERE, delle scuole elementari di Venezia e Mestre
– “LA MASCHERATA DEI PICCOLI”, Grande Sfilata di Maschere
– Ore 16.00 – “CHI LA FA L’ASPETTI”, Spettacolo di Mimi, Clown, Giocolieri e Mangiafuoco, Teatro “Folìa”. Uno spettacolo dove i trampoli si fanno stampelle, protesi, bastoni, perni di equilibrio e di stupore, strumenti prodigiosi che magicamente permettono agli storpi di divenire acrobati e ai nani di tramutarsi in giganti.
– Silence Teatro “Come angeli del cielo”, Gli attori del Silence teatro, sotto forma di angeli, attraversano la piazza sollevando mulinelli di emozioni e scaglie di ricordi. In silenzio prendono possesso della piazza e raggiungono postazioni elevate: un arco, una finestra, un terrazzo, una scala, una torre…

Gondole per i canali di Venezia

– Ore 17.00 –
– VENEZIA SUONA, a cura del Suono Improvviso, Capitan Jive. * Il loro “Jive del Capitano” con essenze spaghetti swing rivisita in maniera personale ed entusiasmante il repertorio del periodo ‘40 e ‘50 italiano e propone composizioni originali attraverso uno show divertente e coinvolgente.
– Ore 18.30 –
– LA MENTE di TETSUYA, L’unica band in Italia che esegue in maniera fedele agli originali (con qualche licenza poetica) le sigle di classici del genere: da Ufo Robot a Ken il guerriero passando per Pollon e Heidi.
– Douglas Meakin e I Cavalieri Del Re. Autori e interpreti originali di moltissime sigle di cartoni animati
– Ore 21.00 –
– “Il Signor Goldoni Carlo e la compagnia dei Comici presentano…”
– Arcipelago circo teatro presenta: “CREATURE”, uno spettacolo acrobatico di teatro africano di Marcello Chiarenza e Alessandro Serena. Produttore esecutivo Pantakin da Venezia. In collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, Sarakasi Trust Nairobi, Ambasciata Olandese di Nairobi, Festival Internaz. Il Teatro che Cammina, Comune di Castel San Pietro Terme (Bo), Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Venezia.
Campo Bella Vienna
– Ore 19.00 –
– VENEZIA SUONA, a cura del Suono Improvviso
– Ska- J, gli SKA-J propongono musica jazz arrangiata in chiave afro-jamaicana. La strumentazione è acustica ed è formata da batteria, chitarra, contrabbasso, due sax e un trombone.
Mestre – Piazza Ferretto
– Ore 21.00 –

– Modena City Ramblers. Autodefiniscono il proprio genere come combat folk, dichiarando sin dall’esordio il proprio amore per il folk irlandese, le cui sonorità rimangono comunque anche dopo il passaggio ad altri generi
Carnevale delle Municipalità
Feste a Palazzo e Ricevimenti

E inoltre…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

10011002 1003 1004 1005
2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 20192020 2021 2022
30013002 3003 3004 3005 3006 3007 3008 3009 3010 3011 3012 3013 3014 3015 3016 3017 3018 3019 3020 3021 3022 3023 3024 3025 3026 3027 3028 3029 3030 3031 3032 3033
4001 4002 4003 4004 4005 4006 4007 4008 4009 4010 4011 4012 4013 4014 4015 4016 4017 4018 4019 4020 4021 4022 4023 4024
5001 5002 5003 5004 5005 5006 5007 5008 5009 5010 5012 5013 5014 5015 5016 5017 5018 5019 5020 5021 5022 5023 5024 5025 5026 5027 5028 5029 5030 5031 5032 5033 5034 5035 5036 5037 5038 5039 5040 5041 5042 5043 5044 5045 5046 5047 5048 5049 5050 5051 5052 5053 5054 5055 5056 5057 5058 5059 5060 5062 5063 5064 5065 5066 5067 5068 5069 5070 5071 5072 5073 5074 5075 5076 5077 5078 5079 5080 5081 5082 5083 5084 5085 5086 5087 5088 5089 5090 5091 5092 5093 5094 5095 5096 5097 5098 5099 5100 5101 5102 5103 5104 5105 5106 5107 5108 5109 5110 5111 5112 5113 5114 5115 5116 5117 5118 5119 5120 5121 5122 5123 5124 5125 5126 5127 5128 5129 5130
8001 8002 8003 8004 8005 8006 8007 8008 8009 8010 8011 8012 8013 8014 8015 8016 8017 8018 8019 8020 8021 8022 8023 8024 8025 8026 8027 8028 8029 8030 8031 8032 8033 8035 8036 8037 8038 8039 8040 8041 8042 8043 8044 8045 8046 8047 8048 8049 8050 8051 8052 8053 8054 8055 8056 8057 8058 8059 8060 8061 8062 8063 8064 8065 8066 8067 8068 8069 8070 8071 8072
9001 9002 9003 9004 9005 9006 9007 9008 9010 9011 9012 9013 9014 9015 9016 9017 9018 9019 9020 9021 9022 9023 9024 9025 9026 9027
10001 10002 10003 10004 10005 10006 10007
10008
– Museo Correr – Amleto e Donato Sartori: La Maschera del Teatro. Un viaggio oltre la maschera della commedia dell’arte a Goldoni al teatro nuovo. Promossa dalla Biennale di Venezia, con la collaborazione del Museo Internazionale della Maschera, del Comune di Venezia e dei Musei Civici Veneziani
– Fondazione Querini Stampalia – Marco Polo – testimonianze di un viaggio straordinario. Autori dei disegni: Guido Fuga e Lele Vinello. Curatrice della mostra: Chiara Bertola. Orario 10-18 – apertura serale venerdì e sabato fino alle 22 – chiuso lunedì
– Palazzo Mocenigo – VeneziaINscena – ore 19:00 (italiano,francese,spagnolo)
* La Casa della Commedia. Commedia dell’Arte a Palazzo Mocenigo
* “L’eredità di Pantalone, ovvero Venezia salvata dalle acque” * ispirato a un canovaccio anonimo del ‘600 e a opere di Carlo Goldoni. * Drammaturgia e regia: Adriano Iurissevich. * Maschere: Stefano Perocco. Danze: Nelly Quette – Organizzato da Alessio Nardin e Elizabeth. In collaborazione con Renato Gatto, Andrzej Leparski, Bob Heddle Roboth

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: