Riceviamo e volentieri diffondiamo… Ancora discussioni sull’Evoluzionismo?

logo Associazione Naturalistica Sandonatese

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il contributo di Michele Zanetti su una quaestio che si riteneva non più vexata, ma probabilmente ci sbagliavamo.

In occasione del bicentenario dalla nascita di Charles Darwin e dei 150 anni dalla pubblicazione della pubblicazione de “L’ORIGINE DELLE SPECIE” ci sono state delle “reazioni” scomposte che ci devono far riflettere sull’attenzione che dobbiamo fare circa il mondo che ci circonda: basta deleghe in bianco, ma verifica dell’operato di chi dovrebbe essere al nostro servizio!.

COMUNICATO STAMPA DEL 06.12.2009

Oggetto: POLITICA, CULTURA E AMBIENTE OGGI IN ITALIA

COSI’ SCRIVE MARGHERITA HACK, “LA GRANDE MARGHERITA”, A PROPOSITO DELLA MESSA IN DISCUSSIONE (ANCORA UNA VOLTA) DELLA TEORIA DARWINIANA DELL’EVOLUZIONE:

“A quando un convegno per dimostrare che il Sole e tutto il firmamento orbita attorno alla Terra, centro dell’universo? Mi auguro che il CNR lo organizzi al più presto per completare l’opera di rinnovamento iniziata alla chetichella lo scorso febbraio sul tema ‘Evoluzionismo. Il tramonto di un’ipotesi’.

Charles Darwin
Charles Darwin

Infatti, solo pochi giorni fa ho appreso dai giornali, con meraviglia e incredulità, di questo convegno organizzato dal vicepresidente del CNR, certo Prof. Roberto De Mattei, docente di storia del cristianesimo all’università europea di Roma. Eppure l’evento risale al 23 febbraio scorso, ma è passato sotto silenzio o quasi. Solo ora, in occasione della pubblicazione degli Atti del convegno si è diffusa l’incredibile notizia che il vice presidente del più importante ente pubblico di ricerca italiano organizza un convegno che non ha niente di scientifico, che oppone a una teoria scientifica convalidata da numerose riprove sperimentali un atto di fede basato sul nulla.”

(Da Micromega, 04.12.2009)

CARA MARGHERITA,
PER FORTUNA CI SEI. MA FINO A QUANDO?
IL MEDIOEVO NON E’ MAI MORTO, IL POPULISMO BECERO DEL CROCEFISSO NEL TRICOLORE RISPUNTA, COME PER MIRACOLO AD OGNI OCCASIONE, E INSIEME SI COSTRUISCONO LE CENTRALI NUCLEARI, L’ALTA VELOCITA’ E IL PONTE SULLO STRETTO. E INTANTO IL PIANETA SI SURRISCALDA E RISCHIA DI BOLLIRE, NELLA QUASI TOTALE INDIFFERENZA DI UN “POPOLO” INTELLETTUALMENTE NULLATENENTE.

E A PROPOSITO DI FINTI “FEDERALISTI”

La Provincia di Treviso (LEGHISTA) promuove il super elettrodotto da 380.000 volt di TERNA, calpestando la volontà contraria dei Comuni e dei cittadini. Appoggiata la scelta centralista del governo per un’opera utile solo alla scellerata via del nucleare in Italia.

Mercoledi’ 9 dicembre conferenza stampa e sit-in presso la sede della provincia di Treviso

Vedi anche:
Piergiorgio Odifreddi presenta la Teoria e la Vita di Darwin
CHARLES DARWIN E IL VIAGGIO DEL BEAGLE
– “Sulla origine delle specie per elezione naturale, ovvero conservazione delle razze perfezionate nella lotta per l’esistenza” (testo completo)
Michele Zanetti
Micromega

Links utili:
Charles Darwin – Wikipedia
Darwin 1809-2009. Roma, Palazzo delle Esposizioni
Sulla rotta di Darwin
Charles Darwin’s Beagle Diary
About Darwin.com
L’origine delle specie (Wikipedia)
Darwin, C. R. [1872.] Viaggio di un naturalista intorno al mondo (versione integrale .pdf)

Sulla origine delle specie per elezione naturale, ovvero conservazione delle razze perfezionate nella lotta per l’esistenza

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: