Attività divulgazione naturalistica Veneto Orientale

Attività divulgazione naturalistica Veneto Orientale

Laguna di VeneziaE’ settembre, l’estate è ormai ufficialmente finita nonostante un clima ancora particolarmente caldo.

Cadono le foglie e puntuale arriva il programma delle attività autunno – inverno dell’Associazione Naturalistica Sandonatese, sempre animata dallo spirito di farci conoscere prima ed apprezzare poi le bellezze che ci circondano.

“Noi stiamo con i Lupi e siamo contro i lupi mannari umani che vorrebbero riportarci ad un sano Medioevo, nel nome di una guerra santa assurda che possibilmente distolga dai
problemi veri di questo disgraziato paese.”

Michele Zanetti
Noventa di Piave, 19 settembre 2011

Di seguito la presentazione del primo degli eventi culturali in programma a San Donà di Piave, Venezia:

VENERDI’ 30 SETTEMBRE – Centro Culturale “L. Da Vinci”
Piazza Indipendenza – SAN DONA’ DI PIAVE

Conferenza di presentazione del volume

FORME DEL VIVERE IN LAGUNA

Relatori: Mauro Bon, Davide Busato e Paola Sfameni

Escursione in Laguna di VeneziaÈ difficile immaginare come doveva essere la Laguna di Venezia tra Tardo Antico e Medioevo: si muoveva in un mondo dove i ritmi erano più lenti, dove l’uomo era in sintonia con l’ambiente naturale e dove la laguna era una periferia dinamica e perfettamente collegata ai principali centri urbani.

Attraverso i dati archeologici e l’analisi delle fonti scritte, siano esse fonti classiche o pergamene medievali dei monasteri sopravvissuti, si può ricostruire questa realtà così distante dalla Venezia del nostro tempo, ma ancora viva in alcune tradizioni presenti nelle isole principali della Laguna centro-nord e in alcune pratiche attuali, quali la pesca e l’agricoltura.

Cocàl, un protagonista nella Laguna di VeneziaUn ampio spazio è poi dedicato alla comparazione dei dati floro-faunistici, ricavati dalle fonti storiche e archivistiche, con l’attuale situazione e alla relazione tra questi e quanto evidenziato dagli scavi archeologici.

Sono, quindi, esposti i risultati dell’analisi dei resti archeozoologici e archeobotanici relativi alle specie coltivate e addomesticate, oltre che alla flora e alla fauna selvatica.

Con quest’ultimo aspetto – senza dubbio innovativo – s’intende verificare l’attendibilità delle fonti antiche relativamente alle descrizioni del paesaggio lagunare proposto e offrire al lettore la possibilità di godere di un’ampia e completa panoramica sull’evoluzione paesaggistica e ambientale della laguna veneziana nei secoli in tutte le sue sfaccettature.

Gondole in manovra in un piccolo canale di VeneziaAlcune tavole illustrano le aree di Lio Mazor, Lio Piccolo, Ammiana, Costanziaco, Torcello, Burano e Murano nel XIII secolo, attraverso la descrizione delle chiese, dei monasteri, dei mulini e delle saline presenti.

Questo contributo vuol essere un tentativo di far luce su alcuni aspetti che riguardano Venezia, fotografando alcune realtà tramontate e restituendo una dimensione precisa della vita economica e del rapporto tra l’uomo e l’ambiente.

SCHEDA VOLUME
Forme del vivere in laguna – Archeologia, paesaggio, economia della Laguna di Venezia
A cura di Mauro Bon, Davide Busato e Paola Sfameni
http://formedelvivereinlaguna.blogspot.com/

ASSOCIAZIONE NATURALISTICA SANDONATESE
Via Romanziol 130, 30020 Noventa di Piave, VE
www.associazionenaturalistica.it

Associazione Naturalistica Sandonatese

Leggi anche qui:

https://purplestain.wordpress.com/category/cultura-ambientalista/

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: